SESTRI LEVANTE - FEZZANESE

Turno preliminare di Coppa Italia

Esordio amaro per il Sestri Levante di mister Celestini: nel turno preliminare di Coppa Italia la Fezzanese si impone per 4-2 interrompendo la corsa dei Corsari nella competizione.
Succede tutto nel primo tempo: al 18° Mancosu porta in vantaggio i rossoblu con un bel diagonale che batte Breci, ma dopo appena due minuti Cecchetti ristabilisce la parità. Al 26° raddoppio ospite con Baudi che è il più lesto di tutti ad avventarsi su una respinta di Adornato e insacca. Bergamino ha la possibilità di riportare il punteggio sul pari, ma il suo colpo di testa su punizione di Pondaco viene parato dal numero uno ospite.
Il tris della Fezzanese porta la firma di Canalini che in scivolata mette il pallone alle spalle di Adornato. Al 42° l'Unione accorcia le distanze ancora con Mancosu che realizza la personale doppietta con un gran tiro da fuori, ma ad un minuto dalla fine della prima frazione di gioco arriva il poker spezzino ancora con Baudi.

SESTRI LEVANTE:
Adornato, Melli, Pondaco, Pane, Serra Sanchez (62° Cuneo), Bergamino, Mancosu, Cusato, Croci, Bagnato (55° Pedetta), El Khayari (75° Righetti Marco).
A disposizione: Confortini, Raso, Righetti Gianluca, Revello, Gargano.
All: Celestini.

FEZZANESE:
Breci, Lapperier (87° Scotti), Stella, Zavatto, Terminello, De Martino, Grasselli, Cecchetti (65° Marcellusi), Canalini (70° Diallo), Baudi (87° Gavini), Bruzzi (79° Cantatore).
A disposizione: Brele, Coppola, Bertola, Rrokaj.
All: Sabatini.

ARBITRO: Gandolo Gabriele.

MARCATORI: Mancosu [2] (SL) - Cecchetti, Baudi [2], Canalini (F).
AMMONITI: -
ESPULSI: al 73° De Martinopp (F) per doppia ammonizione.